none
Word 2010 - Merge mail (Stampa unione) da codice RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    come da oggetto dovrei realizzare una stampa unione da codice, premetto che non ho esperienze passate a riguardo.
    Sotto elenco quello che vorrei fare:

    1. Dare la possibilità agli utenti di generare un template, entro regole definite allo scopo.
    2. Su questo modello verrà generata una stampa unione da codice e generato un documento finale con n elementi.

    Ora ho indagato un pò però non riesco ancora a capire come poter incastrare i pezzi del puzzle (Template Word, Interop Word o Open XML SDK etc..).
    Aggiungo che la sorgente dati viene definita a runtime e non si trova su un DB Access o altra provenienza standard.

     

    Grazie in anticipo per le risposte ed i suggerimenti. 



    lunedì 30 gennaio 2012 16:01

Risposte

  • Scusate il ritardo,

    Il cliente voleva dei file word da creare in autonomia, quindi non potevo usare delle soluzioni di reportistica.
    Alla fine abbiamo risolto creando un .docm (macro).
    Tramite una custom action il documento viene duplicato all'interno di una document library di Sharepoint. La stessa ca valorizza una ContentType property con la url del file csv, anche questo generato dalla custom action.

    All'apertura del documento la macro salva in locale il file csv e assegna il MailMergeDataSource.

    Grazie per l'aiuto.

    Ezio

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu venerdì 10 febbraio 2012 10:50
    giovedì 9 febbraio 2012 20:24
  • ciao

     

    esistono mille tecniche

     

    puoi creare un report che emuli il tuo documento e poi esportarlo in Word o PDF o Excel con Crystal report

     

    puoi scriverti un template in Word e poi automatizzarne la modifica ad oggetti con i segnalibri

     

    a te quale opzione interessa di più??


    Antonio Esposito [MCT, MCPD, MCTS, MCP]
    dotnetlombardia.org | blog | web | @tonyexpo
    Italy
     
    lunedì 30 gennaio 2012 16:28
    Postatore

Tutte le risposte

  • ciao

     

    esistono mille tecniche

     

    puoi creare un report che emuli il tuo documento e poi esportarlo in Word o PDF o Excel con Crystal report

     

    puoi scriverti un template in Word e poi automatizzarne la modifica ad oggetti con i segnalibri

     

    a te quale opzione interessa di più??


    Antonio Esposito [MCT, MCPD, MCTS, MCP]
    dotnetlombardia.org | blog | web | @tonyexpo
    Italy
     
    lunedì 30 gennaio 2012 16:28
    Postatore
  • Ciao Ezio,

    Potremmo gentilmente avere una tua opinione sulle soluzioni proposte da Antonio? Saremo in grado di darti più dettagli seguendo la soluzione che vorresti adottare.

     

    Grazie in anticipo,


    Irina Turcu - Microsoft

    Tips & Tricks – Forum MSDN

    Questo contenuto è distribuito “as is” e non implica alcuna responsabilità da parte di Microsoft. L'azienda offre questo servizio gratuitamente, allo scopo di aiutare gli utenti e approfondire la loro conoscenza dei prodotti e tecnologie Microsoft.

    LinkedIn

    venerdì 3 febbraio 2012 14:18
  • Scusate il ritardo,

    Il cliente voleva dei file word da creare in autonomia, quindi non potevo usare delle soluzioni di reportistica.
    Alla fine abbiamo risolto creando un .docm (macro).
    Tramite una custom action il documento viene duplicato all'interno di una document library di Sharepoint. La stessa ca valorizza una ContentType property con la url del file csv, anche questo generato dalla custom action.

    All'apertura del documento la macro salva in locale il file csv e assegna il MailMergeDataSource.

    Grazie per l'aiuto.

    Ezio

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu venerdì 10 febbraio 2012 10:50
    giovedì 9 febbraio 2012 20:24
  • Scusate il ritardo,

    Il cliente voleva dei file word da creare in autonomia, quindi non potevo usare delle soluzioni di reportistica.
    Alla fine abbiamo risolto creando un .docm (macro).
    Tramite una custom action il documento viene duplicato all'interno di una document library di Sharepoint. La stessa ca valorizza una ContentType property con la url del file csv, anche questo generato dalla custom action.

    All'apertura del documento la macro salva in locale il file csv e assegna il MailMergeDataSource.

    Grazie per l'aiuto.

    Ezio

    Non preoccuparti, grazie per aver condiviso la soluzione da te trovata!

    Ti aspettiamo ancora nel caso avessi delle ulteriori difficoltà.

    Ciao,


    Irina Turcu - Microsoft

    Tips & Tricks – Forum MSDN

    Questo contenuto è distribuito “as is” e non implica alcuna responsabilità da parte di Microsoft. L'azienda offre questo servizio gratuitamente, allo scopo di aiutare gli utenti e approfondire la loro conoscenza dei prodotti e tecnologie Microsoft.

    LinkedIn

    venerdì 10 febbraio 2012 10:52