none
Perdita di pacchetti UDP con Dispositivo Wi-Fi Direct RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    sto sviluppando un'applicazione UWP che si connette ad un Dispositivo Wi-Fi Direct.

    Il Dispositivo invia 1KB ogni 1ms sullla porta UDP 50001 al PC.

    Il Dispositivo è settato come Wi-Fi Direct CLIENT.

    Non capisco perchè ogni tanto il PC perde questi pacchetti UDP.

    Il protocollo Wi-Fi comunque prevede ritrasmissioni anche di pacchetti UDP, quindi dovrei non avere perdite sul PC.

    Contattando il costruttore del Dispositivo (La Texas Instruments) mi dice che è colpa dei WinSock che ogni tanto perdono pacchetti UDP.. la cosa mi dice che è visibile tramite WhireShark.

    E' vero ... ci sono casi riportati di questo problema sui pacchetti UDP ?


    mercoledì 29 luglio 2020 07:15

Risposte

  • La risposta fu data che è colpa dei WinSock che ogni tanto perdono pacchetti UDP. Se uno va perso, che problema crea?

    Casi riportati non saprei se ci sono stati. 



    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    giovedì 30 luglio 2020 09:37
    Moderatore

Tutte le risposte

  • La risposta fu data che è colpa dei WinSock che ogni tanto perdono pacchetti UDP. Se uno va perso, che problema crea?

    Casi riportati non saprei se ci sono stati. 



    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    giovedì 30 luglio 2020 09:37
    Moderatore
  • Il Dispositivo Wi-Fi Direct  in questione è uno strumento manuale e portatile che

    manda un impulso ultrasonoro ed acquisisce l'eco di risposta a 200MSps - 16bit (200 campioni da 16bit ogni us).

    I campioni dell'eco vengono compressi in un pacchetto da da 1KByte e poi lo strumento

    li trasmette al PC tramite pacchetti UDP/TCP.

    Sarebbe meglio non perdere nessuno di questi pacchetti.

    E' vero che è possibile inserire un contatore progressivo, e, qualora il PC rileva

    una perdita di pacchetti avvisa l'utente che riposiziona la sonda ultrasonora nel punto dove

    il PC aveva perso pacchetti.



    Comunque è meglio non perdere alcun pacchetto.



    Ho visto che il processore Wi-Fi è in grado di produrre un flusso medio di 20MBps in UDP e solo 13Msps in TCP.



    Quindi sarebbe preferibile, per avere un alto flusso di dati, andare in UDP.


    giovedì 30 luglio 2020 10:23