none
Info su Progetto di Installazione (e problema a saltare schermata) RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve, ho appena iniziato a creare dei progetti di setup direttamente con Viual Studio 2010, ho già capito come impostare l'icona dei collegamenti, cambiare la posizione dell'eseguibile, installare i prerequisiti ma ho un problemino che non riesco a risolvere:

    vorrei che nella procedura di installazione all'utente non venga mostrata la schermata dove cambiare la directory di installazione in modo da usare quella di default che imposto io. ho controllato in proprietà del progetto ma non trovo nulla. è possibile saltare questa schermata?

    problemi secondari: 1) nel percorso di installazione, che di default è [ProgramFilesFolder]\[Manufacturer]\[ProductName], che variabile bisogna inserire per indicare di mettere il nome utente, cioè se volessi installare l'applicazione in users\nomeUtente\... al posto di [ProgramFilesFolder] cosa dovrei inserire? esiste una tabella contenente tutte le variabili che si possono usare? (ho cercato senza successo nella guida di VisualStudio2010)

    2) se io creo un setup che mi controlla se sono installati i prerequisiti, VisualStudio2010 mi crea due file "setup.msi" e "setup.exe" (quello da usare è l'exe) è possibile creare un unico file in modo da distribuirlo facilmente?

    curiosità opzionale: si può cambiare l'icona dell'eseguibile "setup.exe"?

    Grazie, ciao

    giovedì 2 dicembre 2010 14:10

Tutte le risposte


  • Ciao Giovanni,

    anziche cancellare, potresti per cortesia postare la dritta anche per i altri membri della community che magari si sono imbattuti con sto problema?

    Rimaniammo in attesa dei tuoi ulteriori dubbi e domande sul argomento.

    Grazie e Saluti,

    Daniel.


    Questo contenuto è distribuito “as is” e non implica alcuna responsabilità da parte di Microsoft. L'azienda offre questo servizio gratuitamente, allo scopo di aiutare gli utenti e farli aumentare la conoscenza sui prodotti e le tecnologie Microsoft.
    venerdì 3 dicembre 2010 09:12