none
Crystal Reports Maximum Report Processing Jobs Limit RRS feed

  • Discussione generale

  • Crystal Reports Maximum Report Processing Jobs Limit - Ho sviluppato un applicazione Web ASP.NET in ambiente VS2010 con attivazione di Crystal Report. Durante l'uso dell'applicazione Web, avviene la creazione dei report. Ma dopo un pò di report (tra 60-80) mi va in errore. Solo se riavvio IIS l'errore sparisce. Esiste una soluzione a questo problema?
    • Tipo modificato Irina Turcu lunedì 22 ottobre 2012 09:57 In attesa di ulteriori aggiornamenti dall'OP.
    venerdì 5 ottobre 2012 14:07

Tutte le risposte

  • E' successa la stessa cosa anche a me, dopo 2 gg di tentativi vari ho provato con VS 2008, cambiato la reference e ricompilato i report alla versione 10.3 di crystal report ed ora funziona normalmente.

    Luca Congiu (congiuluc)
    Personal Blog: blogs.dotnetcode.it

    lunedì 8 ottobre 2012 21:05
    Moderatore
  • Ciao Roberto,

    Secondo la documentazione SAP, l’errore è causato dal fatto che è stato raggiunto il limite di processi report caricati allo stesso momento (impostato implicitamente a 75).

    Oltre il suggerimento di Luca, eventuali risoluzioni di questo scenario sono:

      • Aumentare nel registro il limite dei job che possono essere caricati allo stesso momento;
      • Assicurarsi di effettuare il Dispose dei report caricati al momento che si arriva al limite (che secondo la documentazione ufficiale è 75);
      • Effettuare il Close e il Dispose di ciascun report dopo il suo uso.

    Rimane a te la scelta, per prendere spunti sulle soluzioni presentate sopra ti suggerisco le risorse di seguito:

     

    Spero ti sia utile per risolvere,


    Irina Turcu - Microsoft

    [Manifesto] Regole e Aspetti generali all'uso dei forum MSDN

    Questo contenuto è distribuito “as is” e non implica alcuna responsabilità da parte di Microsoft. L'azienda offre questo servizio gratuitamente, allo scopo di aiutare gli utenti e approfondire la loro conoscenza dei prodotti e tecnologie Microsoft.

    LinkedIn

    venerdì 12 ottobre 2012 12:33
  • Ciao Irina,

    Purtroppo io ho già provato tutte le soluzioni ma senza esito positivo.

    • Ho messo lato codice close e dispose dopo l'utilizzo di ogni report
    • Ho impostato nel registro il jobLimit a -1
    • Ho impostato nel registro anche la cartella temporanea dei report e dato i tutti i permessi a IIS e everyone

    L'unico dubbio che mi è rimasto è che la versione di crystal report per VS 2010 sia ottimizzato esclusivamente per il framework 4.0 e la mia applicazione utilizza il framework 3.5 e asp.net 2.0 su IIS 6.

    Poichè i report già funzionavano in produzione e il problema mi si è posto solo dopo il rilascio (in fase di test e collaudo tutto ok)

    dopo 2 gg di tentativi ho risolto utilizzando VS2008 e crystal report per VS2008 (10.x), gli stessi report non hanno dato e non danno problemi di sorta!

    Da quel poco che ho visto (2gg col cliente alle costole) sembrerebbe che il problema sia dovuto all'application pool che non rilascia correttamente le risorse questo perchè facendo iis reset o recycle dell'application pool tutto funziona per un x di tempo.

    Saluti

    Luca


    Luca Congiu (congiuluc)
    Personal Blog: blogs.dotnetcode.it


    venerdì 12 ottobre 2012 13:08
    Moderatore
  • Ciao Luca,

    Già, anche sull’Internet sono stati segnalati alcuni casi in cui ad esempio effettuare il Close e Dispose dell’ogetto report non funzionava. Non so se hai provato anche di usare il costrutto using, da quanto ho capito dovrebbe funzionare meglio.

    @Roberto - sarebbe interessante sapere nel tuo caso qualle soluzione funziona, ti saremmo grati se lo condividessi con la community.


    Irina Turcu - Microsoft

    [Manifesto] Regole e Aspetti generali all'uso dei forum MSDN

    Questo contenuto è distribuito “as is” e non implica alcuna responsabilità da parte di Microsoft. L'azienda offre questo servizio gratuitamente, allo scopo di aiutare gli utenti e approfondire la loro conoscenza dei prodotti e tecnologie Microsoft.

    LinkedIn

    venerdì 12 ottobre 2012 14:13