none
Binding DatePicker comportamento anomalo? RRS feed

  • Domanda

  • Salve,
    nella mia applicazione, sono in ambito MVVM, ho un la SelectedDate di un DatePicker in binding con una proprietà di tipo Datetime.

    Mettendo un breakpoint sul Get della proprietà vedo che questa viene richiamata in continuazione, cosa che invece non accade nel binding di una Textbox dello stesso Datacontext.

    Mi chiedo se è un'anomalia o se invece è normale, e se comunque può influire sulle prestazioni della mia applicazione.


    Damiano

    sabato 5 maggio 2012 08:11

Risposte

  • DamMen explained on 05/05/2012 :

    Ciao Corrado,
    il datepicker non fa nulla di particolare se non mostrare la data e permettere di modificarla. Codice pesante sulla Get per fortuna non ce ne, è comunque però un'istruzione che viene eseguita continuamente per nulla. Ti faccio una domanda da poco esperto: il motore di binding non dovrebbe richiamare la get solo se qualcuno gli notifica un cambiamento?

    Si, ma nessuno impedisce al controllo "forzare" comunque la richiesta.


    Corrado Cavalli [Microsoft .NET MVP-MCP]
    UGIdotNET - http://www.ugidotnet.org
    Weblog: http://blogs.ugidotnet.org/corrado/
    Twitter: http://twitter.com/corcav
    • Contrassegnato come risposta DamMen lunedì 7 maggio 2012 07:15
    lunedì 7 maggio 2012 04:31
    Moderatore

Tutte le risposte

  • DamMen submitted this idea :

    Salve,
    nella mia applicazione, sono in ambito MVVM, ho un la SelectedDate di un DatePicker in binding con una proprietà di tipo Datetime.

    Mettendo un breakpoint sul Get della proprietà vedo che questa viene richiamata in continuazione, cosa che invece non accade nel binding di una Textbox dello stesso Datacontext.

    Mi chiedo se è un'anomalia o se invece è normale, e se comunque può influire sulle prestazioni della mia applicazione.

    Dipende da cosa fa il datepicker, non la vedrei come anomalia, semmai eviterei di mettere codice "pesante" nella get.


    Corrado Cavalli [Microsoft .NET MVP-MCP]
    UGIdotNET - http://www.ugidotnet.org
    Weblog: http://blogs.ugidotnet.org/corrado/
    Twitter: http://twitter.com/corcav
    sabato 5 maggio 2012 17:09
    Moderatore
  • Ciao Corrado,
    il datepicker non fa nulla di particolare se non mostrare la data e permettere di modificarla.
    Codice pesante sulla Get per fortuna non ce ne, è comunque però un'istruzione che viene eseguita continuamente per nulla.
    Ti faccio una domanda da poco esperto: il motore di binding non dovrebbe richiamare la get solo se qualcuno gli notifica un cambiamento?


    Damiano

    sabato 5 maggio 2012 17:20
  • DamMen explained on 05/05/2012 :

    Ciao Corrado,
    il datepicker non fa nulla di particolare se non mostrare la data e permettere di modificarla. Codice pesante sulla Get per fortuna non ce ne, è comunque però un'istruzione che viene eseguita continuamente per nulla. Ti faccio una domanda da poco esperto: il motore di binding non dovrebbe richiamare la get solo se qualcuno gli notifica un cambiamento?

    Si, ma nessuno impedisce al controllo "forzare" comunque la richiesta.


    Corrado Cavalli [Microsoft .NET MVP-MCP]
    UGIdotNET - http://www.ugidotnet.org
    Weblog: http://blogs.ugidotnet.org/corrado/
    Twitter: http://twitter.com/corcav
    • Contrassegnato come risposta DamMen lunedì 7 maggio 2012 07:15
    lunedì 7 maggio 2012 04:31
    Moderatore