none
Accesso al Registro di sistema non consentito RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti
    Ho installato su un nuovo pc iis e mysql server 8.0 per far girare un codice compilato di un sito asp.net
    Quando lancio il sito ricevo questo errore:
    [SecurityException: Accesso al Registro di sistema non consentito.]
    System.ThrowHelper.ThrowSecurityException(ExceptionResource resource) +56
    Microsoft.Win32.RegistryKey.OpenSubKey(String name, Boolean writable) +14563316
    System.Diagnostics.EventLogInternal.GetLogRegKey(String currentMachineName, Boolean writable) +109
    System.Diagnostics.EventLogInternal.ModifyOverflowPolicy(OverflowAction action, Int32 retentionDays) +182
    Simple.Providers.MySQL.MysqlMembershipProvider.WriteToEventLog(Exception e, String action) +86
    Simple.Providers.MySQL.MysqlMembershipProvider.ValidateUser(String username, String password) +830
    System.Web.UI.WebControls.Login.AuthenticateUsingMembershipProvider(AuthenticateEventArgs e) +78
    System.Web.UI.WebControls.Login.AttemptLogin() +155
    System.Web.UI.WebControls.Login.OnBubbleEvent(Object source, EventArgs e) +111
    System.Web.UI.Control.RaiseBubbleEvent(Object source, EventArgs args) +50
    System.Web.UI.Page.ProcessRequestMain(Boolean includeStagesBeforeAsyncPoint, Boolean includeStagesAfterAsyncPoint) +10218
    System.Web.UI.Page.ProcessRequest(Boolean includeStagesBeforeAsyncPoint, Boolean includeStagesAfterAsyncPoint) +348
    System.Web.UI.Page.ProcessRequest() +75
    System.Web.UI.Page.ProcessRequest(HttpContext context) +105
    System.Web.CallHandlerExecutionStep.System.Web.HttpApplication.IExecutionStep.Execute() +866
    System.Web.HttpApplication.ExecuteStepImpl(IExecutionStep step) +213
    System.Web.HttpApplication.ExecuteStep(IExecutionStep step, Boolean& completedSynchronously) +91

    Ho fatto mille ricerche o provato qualche soluzione ma nulla.
    Perchè ricevo questo messaggio?
    Grazie
    lunedì 27 maggio 2019 23:43

Risposte

  • Da quanto scrivi stai usando asp.net.
    Il processo che sta eseguendo quel codice gira con un account che ovviamente
    non può essere quello dell'utente loggato (anche perchè potrebbe non esserci
    nessuno loggato).
    Ricava questo nome:
    System.Security.Principal.WindowsIdentity.GetCurrent().Name

    Il nome che vedrai è colui che deve avere il diritto di accedere alla voce
    di registry usata da foxpro per ricavare i dettagli sulla sorgente dati.
    Se non conosci la voce di registry usa RegMon di www.sysinternals.com e
    ricavala.
    Poi apri regedit, vai su quel ramo e assegna i diritti di accesso a
    quell'utente che hai stampato come ti ho scritto.

    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 28 settembre 2020 09:57
    Moderatore
  • qui forse un suggerimento : http://www.dotnethell.it/forum/messages.aspx?ThreadID=4456

    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 28 settembre 2020 09:58
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Nessuna soluzione?
    giovedì 30 maggio 2019 19:31
  • Nessuna soluzione?
    sabato 1 giugno 2019 17:27
  • Nessun suggerimento?
    martedì 11 giugno 2019 20:50
  • Da quanto scrivi stai usando asp.net.
    Il processo che sta eseguendo quel codice gira con un account che ovviamente
    non può essere quello dell'utente loggato (anche perchè potrebbe non esserci
    nessuno loggato).
    Ricava questo nome:
    System.Security.Principal.WindowsIdentity.GetCurrent().Name

    Il nome che vedrai è colui che deve avere il diritto di accedere alla voce
    di registry usata da foxpro per ricavare i dettagli sulla sorgente dati.
    Se non conosci la voce di registry usa RegMon di www.sysinternals.com e
    ricavala.
    Poi apri regedit, vai su quel ramo e assegna i diritti di accesso a
    quell'utente che hai stampato come ti ho scritto.

    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 28 settembre 2020 09:57
    Moderatore
  • qui forse un suggerimento : http://www.dotnethell.it/forum/messages.aspx?ThreadID=4456

    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto fornito “as is“ non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 28 settembre 2020 09:58
    Moderatore