none
OT? Raccogliere email e dati pdf, office, cad in diverse cartelle e condividerle con altre persone.

    Domanda

  • Buongiorno, approdo quì dopo aver letto vaghe notizie su Sharepoint proprioper capire se in questo caso mi può aiutare...

    io avrei l'esigenza di suddividere, raccogliere, categorizzare, ....

    varie email in ingresso e uscita e varii dati (pdf, cad, office, immagini, ...) per poter ritrovare velocemente e facilmente in un unico posto i dati relativi alle diverse commesse ed offerte commerciali che stò seguendo.

    Inoltre vorrei che tali dati

    1 rimanessero in ordine cronologico

    2 che questo archivio o collezione o gruppo o ... avesse accesso anche altre persone  nel mio ufficio

    3 che ad ogni aggiunta o modifica, anche le altre persone venissero avvisate e quindi aggiornate

    in pratica un raccoglitore di info, suddiviso x numero commessa o numero di offerta, è possibile?

    Come potrei fare? Da dove posso iniziare? Sharepoint fà al mio caso? Quanti Sharepoint ci sono? Lo chiedo perchè io utilizzo saltuariamente e superficialmente "SharePoint Designer 2007" che però non mi pare faccia queste cose...

    mercoledì 21 marzo 2012 10:28

Tutte le risposte

  • Ciao,

    è un po' difficile rispondere ad una domanda del genere perché a mio modo di vedere si dovrebbe entrare un po' più nel dettaglio di ciò che intendi fare con la piattaforma.

    A grandi linee posso dirti che SharePoint mi sembra il prodotto adatto per fare quello che chiedi, quello che però mi sembra di capire è che tu non lo conosca molto bene perché parli di Designer che è in un certo senso uno strumento di sviluppo, quando in realtà tutto quello di cui parli può essere implementato semplicemente configurando il prodotto da interfaccia web.

    Non ho la presunzione di spiegarti SharePoint in una risposta su Forum, ma se la domanda è "mi dite se è il prodotto che fa per me?" io dico di si e ti indico anche nella sua versione Foundation quella da utilizzare :)

    Saluti


    Luigi Piero Panariello
    SharePoint Solution Architect
    Blog: http://dotnetcampania.org/blogs/luigipanariello/default.aspx

    mercoledì 21 marzo 2012 13:30
  • Ciao, Luigi e grazie per la risposta,

    se non sono completamente fuori strada vediamo di fare un altro passo avanti se possibile,

    intanto ho cercato SharePoint versione Foundation e ho letto "Download gratuito." ma non vedo nessun link per scaricare, puoi aiutarmi?

    ancora "Le aziende che utilizzano SharePoint Foundation devono disporre della licenza adeguata per Microsoft Windows Server." noi abbiamo un server con windows server 2003: è sufficiente?

    "però mi sembra di capire è che tu non lo conosca molto bene" già non lo conosco per nulla, in effetti non ho ancora capito se stiamo parlando di un software "pronto all'uso" tipo word excel & co (e allora potremmo continuare il discorso) o se invece una software per la programmazione tipo visual basic che cqm richiede la conoscenza di un linguaggio di programmazione (quì invece lascerei perdere da subito ... :( )

    "più nel dettaglio di ciò che intendi fare..." Presto detto, il problema è rendere disponibili le informazioni relative ad uno o più progetti ad uno o più membri di un gruppo in modo che tutti i partecipanti siano al corrente dei cambiamenti e delle scelte relative a quel progetto.

    Abbiamo detto che i "dati" sono email, ma anche pdf, file di word, cad, excel, immagini e a volte video, questi file debbono essere messi dentro ad un "contenitore" accessibile a tutti i partecipanti, debbono essere in ordine cronologico in modo da rendersi subito conto ad esempio che il colore della macchina inizialmente era gialla, poi è stata cambiata in blu e ora è rossa; ogni volta che qlc inserisce o modifica uno dei dati, gli altri partecipanti debbono essere avvisati immediatamente (magari via email o altro) in modo da restare costantemente aggiornati.

    La suddivisone base potrebbe essere per offerta e per commessa in questo modo:

    si apre un numero di offerta progressivo (esempio 8.123) che darà il nome al contenitore dei dati, successivamente, all arrivo o invio di email e dati relativi all'offerta 8.123 dovranno essere messi in quel "contenitore", se quell'offerta diventa commessa, i dati dovranno essere copiati dentro il contenitore commessa (es. 521/12) e ogni dato successivo relativo a quella commessa dovrà essere messo in quel contenitore.

    Per ora mi fermo quì, direi che ho messo abbastanza carne al fuoco... :D a presto


    ________________ Grazie, Reggio

    mercoledì 21 marzo 2012 15:41
  • Ciao,

    allora, vedo di risponderti per punti:

    la versione di SharePoint che cerchi la trovi quì: http://www.microsoft.com/download/en/details.aspx?id=5970

    ti confermo che è "gratuita" ovvero è free per chi possiede una licenza di Windows Server come hai giustamente scritto anche tu ma per la versione Foundation è richiesta la versione 2008 SP2 o R2 di Windows Server (maggiori dettagli quì http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc288751.aspx#section4).

    Se non hai una licenza 2008 ma solo 2003 potresti pensare di utilizzare la versione precedente free della piattaforma WSS 3.0 (il download quì http://technet.microsoft.com/en-us/windowsserver/sharepoint/bb400747) corrispondente ai diciamo servizi di base di SharePoint 2007 che per il tuo caso penso possano bastare.

    SharePoint non è né un programma alla word per intenderci né un ambiente di sviluppo, almeno non nel senso stretto del termine perché nel suo funzionamento abituale non richiede la conoscenza di un linguaggio di programmazione. SharePoint è una piattaforma. Viene installata su una Farm single server o multi server ed offre all'utente finale una interfaccia web tramite IIS (il web server di Microsoft). L'interfaccia web (raggiungibile ad un determinato url esposto dal server di front end) di cui parlo sono uno o più siti web tramite cui è possibile navigare tra varie sezioni, liste, raccolte documentali ecc... tutti i dati risiedono sulla farm (quindi sui server) e non sulle macchine client (da dove navighi attraverso il browser per intenderci).

    Proprio queste ultime, le raccolte documentali credo che siano quelle che fanno al caso tuo perché sono state definite per poter immagazzinare documenti di vario tipo, catalogarli, raggrupparli, ordinarli, ecc... ed è possibile anche impostare degli alert ed applicare delle regole di security per cui alcuni utenti possono vedere dei documenti, altri no e cose del genere.

    Insomma ho cercato di semplificarti in due parole tutto un mondo ma forse se cerchi "SharePoint" in Google Video puoi farti un'idea migliore ;)

    Saluti


    Luigi Piero Panariello
    SharePoint Solution Architect
    Blog: http://dotnetcampania.org/blogs/luigipanariello/default.aspx

    mercoledì 21 marzo 2012 16:12
  • Ciao Reggio.
    Sei riuscito a risolvere il tuo problema con le informazioni che ti ha dato Luigi?

    Facci sapere ;)

    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    domenica 15 aprile 2012 17:54
    Moderatore